NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Italian Dutch English French German Japanese Russian Spanish

Deejay ten a Bari 13 marzo 2016: come iscriversi „Deejay Ten a Bari“

Obiettivo: diecimila iscritti. Sarà rosso il serpentone di runner ha riempito il lungomare di Bari lo scorso 13 marzo, data della seconda Deejay ten barese. La corsa organizzata da Radio Deejay è tornata nel capoluogo pugliese e dopo il successo dello scorso anno non mancano le novità.

Ad annunciarle è direttamente il direttore della radio Linus sul suo blog, mostrandosi in anteprima con la nuova t-shirt. A
nche stavolta gli amatori hanno potuto scegliere tra un tragitto di cinque o di dieci chilometri, ma con maggiore chilometri vista mare rispetto all'edizione 2015. L'arco di partenza sarà ancora in corso Vittorio Emanuele, poi i runner imboccheranno il lungomare su corso Vittorio Veneto fino al lungomare Trieste. Una volta aggirato il segnale non resterà che raggiungere l'arrivo, sempre posizionato in corso Vittorio Emanuele.

Il sindaco Antonio Decaro e l’assessore allo sport Pietro Petruzzelli avevano incontrato a Palazzo di città Linus, due dei componenti del Trio Medusa, e gli altri componenti della squadra di Radio Deejay.
A Linus, storico dj di origini pugliesi, il sindaco ha donato la Sacra Manna di San Nicola ringraziandolo per aver scelto per la seconda volta Bari come tappa del sud Italia. Linus, a margine dell’incontro, ha ribadito l’impegno preso a termine della prima edizione confermando la tappa barese per tre anni: la Deejay Ten tornerà a Bari anche nel 2017.

 

Ecco a voi la nostra gallery offerta da Oronzo Lavermicocca.

 

Read 4660022 times Last modified on Venerdì, 18 Marzo 2016 10:35